Seleziona una pagina

Bike Experience è un successo: Galzignano ha vinto la sfida

Il nuovo evento di PadovaFiere suscita entusiasmo richiamando una folla di appassionati: grande soddisfazione anche tra gli espositori. Domani la conclusione.

Da venerdì mattina il popolo della bici continua a ritmo incessante a riversarsi sui Colli Euganei. Bike Experience, il nuovo evento di PadovaFiere, conferma le indicazioni positive della giornata inaugurale accogliendo una folla di appassionati desiderosi di vivere e condividere l’atmosfera che si respira a Galzignano Terme, dove trenta aziende leader del settore mettono a disposizione i loro prodotti per farli testare agli utenti e poi raccogliere i loro commenti.

Che la manifestazione sia un successo è confermato dal traffico intenso sulle strade che circondano il magnifico parco del Galzignano Terme Spa & Golf Resort e dal gran movimento di gente nel paddock. L’ampia disponibilità di bici e di accessori da provare risulta costantemente assorbita dalla richiesta: d’altronde queste sono le bici più belle del mondo, quelle usate dai campioni (come Alessandro Ballan, iridato 2008, gradito ospite a Galzignano), e ciò spiega l’entusiasmo dei ciclisti ai quali viene offerta l’opportunità di testarle gratuitamente.

Lo spirito e l’energia del “nuovo corso” della manifestazione – erede di quella che fu ExpoBici – si percepisce nel coinvolgimento di quanti vi prendono parte. Anche venerdì sera, nel cocktail di benvenuto organizzato per gli espositori, le aziende hanno espresso forte soddisfazione per la proposta innovativa. In particolare, l’esperienza digitale risulta un enorme valore aggiunto che l’organizzazione mette a disposizione per poter misurare il gradimento dell’utenza.

Grazie anche alla proficua collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Galzignano, la risposta del territorio è stata lusinghiera e lascia intravedere prospettive importanti, considerando la ricchezza naturalistica di tutta l’area e gli splendidi percorsi sui quali prosegue intanto il programma delle gare. Stamane è stata la volta del duathlon, che ha visto l’affermazione di Marco Fronza.

La festa della bici prosegue anche domani, terza e ultima giornata della manifestazione, dalle ore 9 alle ore 18.