Seleziona una pagina

Bike Experience parte con il piede giusto: che entusiasmo!

A Galzignano Terme ottimo esordio per il nuovo evento di PadovaFiere: oltre 600 bici testate, per la seconda giornata si attende il pienone sulle strade e sui sentieri dei Colli Euganei

Sperare qualcosa di meglio sarebbe stato difficile: Bike Experience è partito davvero con il piede giusto. Una giornata meravigliosa ha accolto tanti appassionati a Galzignano nella giornata inaugurale del nuovo evento di PadovaFiere, evoluzione naturale di quello che fu ExpoBici. Un evento totalmente outdoor, calato nella meraviglia naturale dei Colli Euganei dove splendidi percorsi hanno appagato sia i ciclisti su strada che i patiti delle ruote grasse.

Due ruote ovunque sulle strade e sui sentieri padovani, e forte soddisfazione per le aziende che hanno creduto in questa sfida: oltre 600 le bici testate nella prima giornata con notevoli aspettative per il weekend (apertura dalle alle 18, sia sabato che domenica) visto che le pre-registrazioni lasciano prevedere un flusso di pubblico e di praticanti almeno quadruplo rispetto ad oggi.

Ad attirare una presenza così massiccia la possibilità di provare le bici più belle del mondo, quelle utilizzate dai campioni con le loro tecnologie avanzatissime: Bianchi, Scott, BMC, De Rosa, Merida – solo per citare i marchi più popolari presenti a Galzignano – hanno messo a disposizione nei loro paddock una gamma davvero completa di modelli da testare, e la risposta degli appassionati è stata così entusiastica da mettere persino in difficoltà gli addetti agli stand con una richiesta così alta.

In parallelo prosegue anche il programma delle gare: dopo quella disputata oggi su strada, domani sono in calendario la prova di duathlon (ore 10) e nel pomeriggio quelle di cross country e di mtb con pedalata assistita, entrambe dalle ore 14.30.