Seleziona una pagina

La tecnologia “spaziale” di Bianchi arriva a Bike Experience

La storica azienda italiana propone gli innovativi modelli con tecnologia Countervail che elimina le vibrazioni, testata dalla NASA in operazioni aerospaziali

A quindici giorni esatti dall’inaugurazione di Bike Experience powered by ExpoBici (Galzignano Terme, 9-11 settembre), continua a crescere l’aspettativa e la curiosità per il primo capitolo del nuovo corso intrapreso da PadovaFiere, che giorno dopo giorno sta trovando la fiducia di nuove e importanti realtà.

Gli ultimi ingressi in ordine di tempo sono quelli di Atala e Whistle, che vanno ad aggiungersi ad un paddock sempre più nutrito e qualitativamente importante. Anche il Galzignano Terme Spa & Golf Resort si sta preparando a diventare, per tre giorni, una vera Cattedrale a cielo aperto delle due ruote, da vivere da tutte le angolazioni sui 60 km di percorsi tracciati nella bellezza dei Colli Euganei.

Fra le grandi aziende che da subito hanno scelto di sposare la formula “Esperienza, Competizione, Passione” proposta da Bike Experience c’è un marchio la cui storia e riconoscibilità non hanno confronti a livello mondiale. Fra i colori di Bike Experience ci sarà infatti anche il mitico e inconfondibile Celeste Bianchi: l’azienda di Treviglio si prepara a sbarcare a Galzignano con una flotta di oltre 40 biciclette, e tutto il meglio dell’esclusiva tecnologia Countervail che tanti successi ha centrato sia sul mercato che nel mondo delle competizioni.

“Abbiamo sposato da subito la proposta di Bike Experience perché crediamo nell’esperienza di ExpoBici, che negli anni ha dimostrato di saper proporre eventi di alto livello e molto frequentati, come avvenuto anche l’anno passato in occasione del Test Day di Galzignano” – spiega Isaia Spinelli, Direttore Commerciale Italia di Bianchi. “I Colli Euganei rappresentano una location meravigliosa e perfetta per pedalare, oltre che molto raggiungibile per il pubblico.”

“Per Bianchi, il rapporto con il pubblico è fondamentale,” prosegue Spinelli, “abbiamo bisogno di dialogare e informare su quello che l’azienda fa e come lo fa. Per questo, eventi esperienziali in cui entrare in contatto con gli utenti sono per noi indispensabili da un punto di vista strategico. Dal punto di vista del prodotto, Bianchi può vantare un materiale e una tecnologia – Countervail Vibration Cancelling Technology – che nessun’altra azienda possiede, e il cui funzionamento è immediatamente percepibile anche in un test di poche decine di minuti: anche per questo, la formula di Bike Experience è ideale per noi.”

Bianchi ha collaborato con l’Americana Materials Sciences Corporation per introdurre in esclusiva nel ciclismo il sistema Countervail Vibration Cancelling Technology, testato dalla NASA in operazioni aerospaziali. Con la sua speciale disposizione delle fibre di carbonio, il materiale viscoelastico Countervail, integrato nella struttura dei telai, elimina immediatamente le vibrazioni generate dal terreno, incrementando allo stesso tempo la rigidità e la robustezza dell’intero telaio. I vantaggi di questa tecnologia sono il massimo controllo e guidabilità del mezzo anche in situazioni di vibrazioni estreme, il ridotto affaticamento muscolare e maggior risparmio energetico durante lunghe uscite, e l’aumento della rigidità e del picco di potenza sulle lunghe distanze.

A Bike Experience sarà possibile testare ben quattro modelli appartenenti alla “famiglia” Bianchi Countervail: il nuovissimo telaio da strada aero Oltre XR4, l’innovativa mountain bike Methanol CV, il telaio ultraleggero Specialissima CV e Infinito CV, la bici disegnata per le lunghe distanze e i terreni sconnessi. Non mancheranno, inoltre, le novità di Bianchi nel settore delle e-bike, in cui anche l’azienda italiana dimostra di credere in maniera sempre più decisa.

Per testare gratuitamente le novità di Bianchi e di tutti gli altri marchi presenti a Bike Experience powered by ExpoBici è sufficiente iscriversi online sul sito. Sempre online sono inoltre aperte le iscrizioni alle gare delle varie categorie (strada, duathlon, mtb ed e-mtb).